Archivi tag: ricette veg

Risotto ai ravanelli – Risotto with radish and onions

 

Ecco il mio pranzo di oggi: Risotto ai ravanelli. Ravanelli che mia mamma ha piantato nell’orto in quantità industriale e ora sto cercando di consumare in qualche modo: oltre che nell’insalata ho pensato appunto di aggiungerli al risotto e, perché no, magari anche in una frittata. Pochissimi ingredienti e facilità estrema: eccovi la ricetta.

 

 

 

Risotto ai ravanelli
Author: 
Recipe type: Entree
Cuisine: Italian
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
Serves: 1
 
Risotto con ravanelli e cipolla saltati.
Ingredients
  • 75g riso parboiled
  • olio q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • sale q.b.
  • 5 ravanelli (varietà oblunga)
  • 1 cipolla
Instructions
  1. In una pentola mettete un filo di olio extra vergina, un terzo della cipolla tagliata finemente e iniziate a far soffriggere leggermente. Dopo qualche istante aggiungete il riso e regolate di sale.
  2. Cuocete il riso senza rimescolarlo, sfumando via via con il brodo vegetale.
  3. A circa metà cottura del riso, mettete in una padella il resto della cipolla e i ravanelli tagliati a rondelle. Regolate di sale e fate saltare in un filo d'olio. Aggiungete se necessario un po' di brodo.
  4. Infine, dopo circa 25 minuti, versate il riso in padella facendolo saltare per qualche istante con le verdure per insaporire il tutto.

 

Pasta al ragù bianco di melanzane profumato alla cannella

 

Eccovi il pranzo di oggi: pasta al ragù bianco di melanzane profumato alla cannella. Idea dell’ultimo minuto ed estremamente semplice, ma con un tocco particolare: adoro l’uso della cannella all’interno di piatti salati e l’accoppiata con le melanzane è perfetta.

 

 

Ingredienti (per due persone):

160g pasta

1 cipolla

1 grossa melanzana

olio evo

sale

pepe

1 cucchiaio raso di cannella

 

 

Procedimento:

In una padella anti-aderente, mettere a cuocere con un paio di giri d’olio extravergine una cipolla tagliata grossolanamente e una melanzana tagliata a tocchetti; salare e regolare il fuoco a fiamma media. A circa metà cottura aggiungere la cannella e abbondante pepe; mescolare bene e continuare la cottura per ancora una 20 di minuti (regolatevi: deve essere tutto ben rosolato e amalgamato). Nel frattempo buttate la pasta e finite di cuocerla l’ultimo paio di minuti in padella amalgamando bene il tutto, in modo da far compenetrare i sapori.