Archivi tag: dolci senza zucchero

Torta al Rabarbaro

 

Ebbene, devo confessare la mia più grave dipendenza: la torta al rabarbaro.

La assaggia per la prima volta ormai parecchi anni fa sul lago di Costanza, al confine tra Germania e Svizzera Tedesca. Ricordo ancora la piacevolezza di quei pochi giorni di vacanza in totale traquillità e in ottima compagnia di vecchi amici. E l’ultima mattina mangia la torta al rabarbaro più buona della mia vita, accompagnata da una cioccolata calda con panna. Da allora mi nacque la bramosia di dolci al rabarbaro in qualsiasi forma. Ho cercato di fare questa torta al rabarbaro nella maniera più salutare possibile: solo 1 uovo, yogurt greco al posto del burro, sciroppo d’agave e miele al posto dello zucchero semolato. Forse non sarà il dolce più goloso del pianeta, ma ricrea perfettamente la piacevolezza delle classiche torte al rabarbaro permettendoci di gustarne una fetta in più senza ricadere poi in preda ai sensi di colpa. Ottima per la colazione, ma anche al pomeriggio accompagnata da una tazza di tè. Meglio ancora se gustata ancora tiepida con una pallina di gelato alla vaniglia o al caramello.

 

Torta al Rabarbaro

 

Torta al Rabarbaro
Author: 
Recipe type: Dessert
Cuisine: German
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
Serves: 6-8
 
Torta al rabarbaro senza grassi e senza zucchero
Ingredients
  • 200g coste di rabarbaro fresco
  • 200g farina
  • 200g yogurt greco magro
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 75g sciroppo d'agave
  • 4 cucchiai di miele d'acacia
  • 1 uovo
  • latte qb
  • sale qb
Instructions
  1. Lavare le coste di rabarbaro e tagliarle a tocchetti.
  2. Nella ciotola del robot da cucina mettere tutti gli ingredienti e far amalgamare bene il tutto.
  3. Se fate tutto a mano, unite prima gli ingredienti solidi e aggiungete via via quelli liquidi.
  4. Infine unite le coste di rabarbaro e date un'ultima mescolata.
  5. Infornate nel forno già caldo a 170° per circa 50 minuti.

 

Gianduia Banana Bread

La ricetta di oggi è il Gianduia Banana Bread.

Da quando ho scoperto il Banana bread sono decisamente in fissa. D’altronde, cercare di cucinare in modo sano ma gustoso è sempre stato un po’ il mio pallino. Sono fortemente convinta che uno stile alimentare equilibrato con sufficiente attività fisica sia praticabile piuttosto facilmente dalla maggior parte delle persone (escludendo casistiche particolari, ovviamente), senza ridursi a regimi alimentari assurdamente restrittivi o escludenti. Sono altresì convinta che l’obiettivo della stragrande maggioranza delle persone debba essere il benessere generale e il mantenersi nel range del normopeso: anche se scegliamo uno stile di vita sano, non dobbiamo diventare degli atleti. Gli stili di vita da atleti lasciamoli, appunto, agli atleti. Sarà una visione noiosa, ma la cara vecchia via di mezzo e il tenersi lontani da qualsiasi tipo di estremismo – in ogni aspetto della vita -, tuttavia ritengo che non ci sia altra migliore ricetta per lo stare bene, per quello che è in nostro potere e concesso dalle circostanze.

Bando alle ciance, il mio Gianduia Banana Bread è una ricetta sana, in qualche modo dietetica visto che non contiene zuccheri aggiunti oltre a quelli del cioccolato e il fruttostio delle banane. Certo, c’è il cioccolato: non è di certo da demonizzare, ma rende questa ricetta ottima per chi fa parecchia attività fisica e ha bisogno di energia buona. Se volete diminuire notevolmente l’apporto calorico utilizzate del cioccolato fondente al 70%. Una parte della farina è farina di avena. L’avena è una mia recente ossessione: da quando ne ho scoperto le proprietà nutrizionali ho iniziato a prepararmi il porridge la mattina per colazione e ne sono assolutamente conquistata.

 

Gianduia Banana Bread

 

Gianduia Banana Bread
Author: 
Recipe type: Breakfast
Cuisine: Italian
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
Serves: 8-10
 
Gianduia Banana Bread con farina d'avena
Ingredients
  • 170g cioccolato gianduia
  • 3 banane
  • 200g farina 00
  • 120g farina d'avena
  • 1 uovo
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 150ml latte
Instructions
  1. Schiacciate le banana con una forchetta.
  2. Aggiungete un uovo e amalgamate bene.
  3. Aggiungete il cioccolato spezzettato grossonalamente (se invece preferite un impasto più omogeneo potete scioglerilo a bagnomaria).
  4. Aggiungete al composto le due farine, il lievito e un pizzico di sale.
  5. Versate infine il latte e mescolate bene.
  6. Una volta che sia tutto ben amalgamato, versate il composto in uno stampo da plumcake.
  7. Cuocete in forno preriscaldato a 175° per circa un'ora.

 

Gianduia Banana Bread